Home I Finalisti 2015
- FINALISTI 2015 - Pagina 4 PDF Stampa E-mail

 

Alberto Schiavone, Nessuna carezza (Baldini & Castoldi)

BIOGRAFIA

Alberto Schiavone è nato a Torino nel 1980. Ha studiato storia dell’arte a Bologna, dove ha lavorato anche come cameriere, autista, traduttore e infine libraio per circa dieci anni. Attualmente lavora per Giangiacomo Feltrinelli Editore. Nel 2012 è uscito per Rizzoli il suo romanzo La libreria dell’armadillo. Ha esordito nel 2009 con La mischia. Vive a Milano.


Nessuna carezza

Veronica e Mauro, una normale coppia di trentenni prossimi a diventare genitori: lei lavora come cameriera, lui ha un contratto a termine presso un ingrosso alimentare. Una sera Mauro investe un collega, ferendolo: per sostituirlo, l’azienda è costretta ad assumere in via definitiva un altro dipendente. Veronica, apprendista Lady Macbeth di provincia, convince allora Mauro a uccidere uno dei lavoranti, in modo che questa volta la «fortuna» cada su di loro. Vittima designata è Viktor, omone silenzioso e solitario e per questo «sostituibile». Intorno a questa vicenda si agita una schiera di personaggi sospesi tra mediocrità e piccole vanità, onestà e malaffare: da Dana, contabile con una doppia vita da mantide religiosa del sesso, al vecchio Donatello, il proprietario dell’ingrosso, che si arrampica sul tetto dell’azienda per spiare i suoi impiegati, per arrivare a suo figlio che sta tramando una cessione dell’azienda all’insaputa del padre. Il finale sarà un ritorno al punto di partenza: una rumorosa solitudine.

Schiavone



 
Sito realizzato da Centro Multimediale snc - Zocca (MO) - CMS Joomla